Astrofotografia

Profondo cielo

La cosiddetta maratona di Messier viene indetta in un certo periodo dell’anno, quando un osservatore cerca di osservare tutti i 110 oggetti in una sola notte. Il test Herschel’s 400 è molto più duro (400 oggetti) e richiede telescopi di notevole dimensione….
Oggetto del profondo cielo (o oggetto non stellare) è un termine usato spesso nell’astronomia amatoriale per indicare oggetti del cielo notturno che non siano né stelle né oggetti del Sistema Solare (come pianeti, comete e asteroidi). La grande maggioranza di questi oggetti non è visibile ad occhio nudo, e solo una minoranza abbastanza brillante può essere vista agevolmente con un piccolo telescopio.

Tipi di oggetti del profondo cielo:

Il catalogo di Messier è un catalogo di 110 oggetti del profondo cielo, ed è composto dai più brillanti.

L’osservazione degli oggetti del profondo cielo, a parte poche eccezioni, è piuttosto difficile: la loro luminosità è bassissima, il puntamento del telescopio deve essere estremamente preciso e va fatto quasi alla cieca. Spesso l’osservatore cerca per decine di minuti un oggetto per rendersi conto all’improvviso che era sempre stato nel campo del telescopio, ma era così debole da non vederlo. Le foto prese con grandi telescopi danno spesso false speranze ai principianti.